Coordinatore Regionale

Il Coordinatore Regionale

IMG 20190613 WA0022 a3483 copy copy copy copy

Massimo Partipilo. Sposato con Serena e padre di Ilaria, impiegato come Chief Operating Officer presso una società a carattere internazionale che si occupa di protezione contro il fuoco industriale nel settore oil&gas. Nel 1984 all’età di 16 anni aderisce al movimento ecclesiale “Rinnovamento nello Spirito Santo” e nella Comunità di Gesù fa l’esperienza del “Battesimo nello Spirito”: esperienza di Dio profonda e totalizzante che lo accompagnerà fino ad oggi. Poco dopo nella stessa comunità viene inserito in un servizio stabile di intercessione per la guarigione e liberazione. E’ qui che tocca con mano le sofferenze fisiche, spirituali e morali di tanti fratelli bisognosi dell’amore di Dio. Un servizio che sarà chiamato a svolgere in seguito in diversi periodi e in contesti diversi. E' stato membro della corale polifonica regionale e nazionale del RnS ed in quella internazionale in Vaticano. Ha fatto parte del Segretariato Ecumenico della Diocesi di Bari. Per 12 anni è stato membro del Comitato Regionale di Servizio del RnS della Puglia e quale referente per la formazione è chiamato a predicare in corsi e ritiri spirituali in regione. Dal 2011 al 2014 è stato membro del Consiglio Nazionale del RnS. Nel 2000 a Conversano insieme ad altri laici è incaricato dal Vescovo Mons. Padovano di avviare un Gruppo RnS. E’ consulente famigliare di base, con titolo conseguito presso l’ESAS della Diocesi di Conversano-Monopoli. Nella stessa Diocesi è stato membro della Consulta di Pastorale Familiare, e Segretario della CDAL. Negli ultimi sei anni ha condotto insieme all'équipe regionale del RnS numerosi seminari di tre giorni per la “guarigione e liberazione”.

 Scrivi al Coordinatore regionale:
 chiocciolina
Massimo Partipilo
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Cellulare .349.917.0444

                    

(Art 15 dello Statuto)

§ 1. Il Coordinatore regionale è eletto dal Consiglio regionale e dai Coordinatori delle realtà locali.
§ 2. Spetta al Coordinatore regionale:
a) convocare e presiedere il Consiglio regionale coordinandone le attività pastorali, ministeriali, formative, di evangelizzazione e organizzative, in ottemperanza alle direttive del Comitato nazionale di servizio e secondo le necessità della regione favorendo l’unità e la comunione;
b) promuovere una costante azione di comunione tra le realtà locali del Rinnovamento nello Spirito Santo e favorire la collaborazione con
le realtà ecclesiali esistenti nella regione;
c) proporre al Consiglio regionale il Direttore regionale;
d) proporre i consiglieri degli ambiti di evangelizzazione e i delegati regionali dei ministeri, secondo le indicazioni del Consiglio nazionale;
e) rappresentare l’Associazione presso la Conferenza Episcopale Regionale;
f) rappresentare, agli effetti civili ed ecclesiali, l’Associazione nel territorio di competenza.

 

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.